CILE: SCIOPERO GENERALE CONTRO LA TRUFFA COSTITUZIONALE E LA MILITARIZZAZIONE

di Jorge Altamira Le decine di organizzazioni dei lavoratori che compongono l’Unión Social, tra il Sindacato Centrale dei Lavoratori (CUT) e la combattiva Unión Portuaria, hanno risposto con uno sciopero generale attivo di 48 ore all’accordo del governo, la Concertación (DC, PPD, PS, PS) e il Frente Amplio, per la convocazione di un’assemblea costituente entro un anno, preceduta da un plebiscito che definisca le caratteristiche … Continua a leggere CILE: SCIOPERO GENERALE CONTRO LA TRUFFA COSTITUZIONALE E LA MILITARIZZAZIONE

CILE: La questione del potere

di Jorge Altamira È indiscutibile che in Cile si sia creata una situazione rivoluzionaria. Un’ indomita azione di massa ha provocato una semi-paralisi dell’apparato statale e ha ridotto quasi a zero i partiti politici, compresi quelli dell’opposizione. Dall’altra parte, organizzazioni popolari autonome (cabildos[i] o assemblee popolari e gruppi di azione contro la repressione) si sono sviluppate sulla base di tale azione di massa. Lo sciopero … Continua a leggere CILE: La questione del potere