La marcia per i travesticidi e i transfemminicidi e l’intervento del Fronte della Sinistra e dei Lavoratori (FIT)

di Mayra Francesca (Partido Obrero e Gruppo LGBTI “1969” – Argentina) Lo scorso 28 giugno ha avuto luogo la quarta marcia contro i travesticidi e i transfemminicidi, a 50 anni dall’emblematica ribellione di Stonewall. È stata una grande giornata di lotta, che è iniziata dalla mattina accompagnando in tribunale Mariana Gomez, vittima di una persecuzione legale e poliziesca per aver baciato la sua compagna in una … Continua a leggere La marcia per i travesticidi e i transfemminicidi e l’intervento del Fronte della Sinistra e dei Lavoratori (FIT)

Le contraddizioni del “Cina delenda est”, “La Cina deve essere distrutta”

di Cristian Canete (Partido Obrero – Argentina) La guerra tecnologica Immediatamente dopo la “dolorosa deportazione” di Huawei e delle tecnologie cinesi da parte degli americani, il presidente cinese Xi Jinping ha risposto con un’eloquente presa di posizione visitando personalmente la fabbrica di “terre rare” (per terre rare si intende la composizione di 17 elementi chimici presenti in natura utilizzati per la fabbricazione di apparecchi tecnologici, … Continua a leggere Le contraddizioni del “Cina delenda est”, “La Cina deve essere distrutta”

Elezioni del 7 giugno: la Destra alle urne ha battuto la Syriza del memorandum. Il contrattacco di classe la sconfiggerà nelle battaglie che verranno!

Comunicato della segreteria politica del comitato centrale dell’EEK (Partito Operaio Rivoluzionario – Grecia) Con nell’aria la vittoria che già le attribuivano alle elezioni europee e a quelle amministrative del 26 maggio, la destra di “Koulis” Mitsotakis ha vinto anche le elezioni politiche anticipate del 7 luglio, con la percentuale del 39,85%, la quale le conferisce la maggioranza dei seggi in Parlamento. La vittoria della destra … Continua a leggere Elezioni del 7 giugno: la Destra alle urne ha battuto la Syriza del memorandum. Il contrattacco di classe la sconfiggerà nelle battaglie che verranno!

DIETRO LE SBARRE! Le carceri e la repressione in Italia

di DC, IN, MP, ACP La privazione della libertà personale in seguito ad una condanna, si sa, è un tema scottante. La pena viene considerata di fatto come il saldamento di un debito nei confronti della società per i reati commessi. E così succede che una moltitudine di persone venga ammassata in degli spazi chiusi e angusti, le carceri appunto, in cui passare l’intervallo di tempo … Continua a leggere DIETRO LE SBARRE! Le carceri e la repressione in Italia

COSTRUIAMO L’OPPOSIZIONE OPERAIA AGLI EUROPEISTI E AI SOVRANISTI

L’economia italiana è in caduta verticale: trema il M5S in crisi di voti, trema la Lega che guadagna consenso! Le elezioni europee, svoltesi nel pieno della crisi capitalista, hanno portato sia diversi commentatori borghesi che molti militanti di sinistra a lanciare un grido di allarme per l’avanzata del “fascismo” in Italia, sorretto da un’ondata sovranista a livello continentale. Analisi che ci pare manchi di un … Continua a leggere COSTRUIAMO L’OPPOSIZIONE OPERAIA AGLI EUROPEISTI E AI SOVRANISTI

Elezioni europee: il blocco sovranista europeo che non c’è, la crisi del populismo italiano a 5 Stelle e l’inutilità della sinistra riformista nell’attuale fase storica

Le elezioni europee, svoltesi nel pieno della crisi capitalista, hanno portato sia diversi commentatori borghesi che molti compagni a lanciare un grido di allarme per l’avanzata del fascismo in Italia sorretto da un’ondata sovranista a livello continentale. Riteniamo che tali analisi manchino di un reale approfondimento sui rapporti tra il capitalismo italiano e quello europeo, sui possibili risvolti in merito ai rapporti di forza, tra … Continua a leggere Elezioni europee: il blocco sovranista europeo che non c’è, la crisi del populismo italiano a 5 Stelle e l’inutilità della sinistra riformista nell’attuale fase storica