Per un fronte unico di classe contro governo e padronato!

Considerazioni sull’assemblea del 29 Settembre di Napoli. di NI e DD Domenica 29 Settembre si è tenuta a Napoli l’assemblea organizzata dal SI COBAS per la creazione di un Fronte Unico Anticapitalista, invito che Prospettiva Operaia ha convintamente raccolto. Un percorso che avrà inizio con lo sciopero generale di alcune sigle del sindacalismo di base (lo stesso SI Cobas, SGB, CUB, USI CIT) il prossimo … Continua a leggere Per un fronte unico di classe contro governo e padronato!

Rivoluzione e controrivoluzione in Sudan

di Trosko Nel corso degli ultimi decenni, uno dei paesi africani più martoriati da guerre, siccità, carestie, epidemie ed estreme condizioni di povertà è stato il Sudan. Ininterrottamente dal secolo scorso, il Sudan ha subito vessazioni di ogni genere sia da parte degli imperialismi occidentali che si contendono il controllo geopolitico della regione (colonialismo britannico ed embargo nordamericano) sia dalle fazioni locali religiose perennemente in … Continua a leggere Rivoluzione e controrivoluzione in Sudan

La Prospettiva Operaia n. 4/2019

Foglio politico periodico del gruppo Prospettiva Operaia La Prospettiva Operaia n.4.2019, scarica il pdf qui   In questo numero: Sconfiggiamo il nuovo governo dei padroni PD-M5S-LEU, lottiamo per un governo dei lavoratori! Appello – Per una campagna politica unitaria di agitazione nel movimento operaio! – Prospettiva Operaia La Lega mostra il suo vero volto nel progetto di “autonomia regionale differenziata” e la borghesia del nord si frega … Continua a leggere La Prospettiva Operaia n. 4/2019

La terra della Rivoluzione d’Ottobre: un paese di donne in cammino verso l’emancipazione. Sesta parte: l’esperienza dello Zhenotdel

Per la quinta parte clicca qui. Sesta parte dell’articolo della compagna Armağan Tulunay pubblicato su World Revolution no.1 In effetti, le radici di Zhenotdel affondano in un opuscolo scritto da Krupskaya nel 1900 e intitolato Woman as a Worker. A partire da quella data, con gli sforzi coscienti di Krupskaya, Armand e Kollontaj, continuarono le attività tra le operaie. Furono creati diversi gruppi locali di lavoratrici. Il giornale Rabotnitsa era usato … Continua a leggere La terra della Rivoluzione d’Ottobre: un paese di donne in cammino verso l’emancipazione. Sesta parte: l’esperienza dello Zhenotdel

La rivoluzione sudanese

di Sungur Savran (Partito Operaio Rivoluzionario DIP – Turchia) Sono trascorsi due intensi mesi dall’inizio dell’insurrezione popolare in Sudan. Dal 19 dicembre 2018 il popolo sudanese manifesta nelle strade del paese per esigere “tasquit bas” (“just fall” o “Fall, that is all” come talvolta viene tradotto) dal despota Omar al Bashir. Per di più le manifestazioni si sono trasformate da una ribellione popolare, che protestava … Continua a leggere La rivoluzione sudanese

Una prima vittoria per la rivoluzione sudanese: il popolo sarà in grado di scavalcare la “transizione ordinata”?

di Sungur Savran, 14 aprile 2019 Omar al Bashir, il dittatore del Sudan per 30 anni, autore del massacro di centinaia di migliaia di civili nelle guerre del Darfour e del Sud Sudan, nemico della classe operaia e dei poveri del Sudan, alleato dei Fratelli Musulmani (Ihwan), partner di Recep Tayyip Erdoğan e dell’AKP di Turchia, è stato estromesso grazie alla potenza e alla resilienza … Continua a leggere Una prima vittoria per la rivoluzione sudanese: il popolo sarà in grado di scavalcare la “transizione ordinata”?

Trotskismo e stalinismo nella rivoluzione vietnamita (Quarta parte)

di Matias Villar e Andrés Roldán Nei contributi precedenti abbiamo analizzato il processo rivoluzionario che si verificò in Vietnam dopo la resa del Giappone nell’agosto del 1945[1]. Durante la rivoluzione di agosto e le rivolte di settembre, le masse vietnamite occuparono le terre, le fabbriche e le officine, formarono in varie regioni organismi semi sovietici e lanciarono una lotta per l’indipendenza nazionale con alla testa … Continua a leggere Trotskismo e stalinismo nella rivoluzione vietnamita (Quarta parte)