Pagliacciata di cittadinanza a 5 Stelle. Salario garantito o regimentazione sociale?

di DdA, RdB Il provvedimento bandierina del Movimento 5 Stelle, quello che gli ha procurato vagonate di voti, in particolar modo al sud Italia (stracolmo di disoccupati), alle ultime elezioni politiche (e quindi il punto programmatico che più di tutti lo ha condotto al governo), cioè il “reddito di cittadinanza”, ha preso finalmente forma in questa primavera pre-europee. La misura più volte annunciata ha ora … Continua a leggere Pagliacciata di cittadinanza a 5 Stelle. Salario garantito o regimentazione sociale?

1° maggio: Giornata internazionale della lotta dei lavoratori – Il fantasma della ribellione e della rivoluzione risorge di nuovo nel mondo

Sottoscriviamo e pubblichiamo la dichiarazione del Partido Obrero (Argentina) e delle organizzazioni del CRQI di Uruguay, Francia, Grecia e Turchia, a cui aderisce anche Prospettiva Operaia Contro le guerre e la barbarie che produce la crisi del capitalismo La Giornata internazionale della lotta dei lavoratori si svolgerà in un contesto di grandi ribellioni popolari in tutto il mondo. La rivolta ad Haiti, la rinascita della … Continua a leggere 1° maggio: Giornata internazionale della lotta dei lavoratori – Il fantasma della ribellione e della rivoluzione risorge di nuovo nel mondo

Il lavoro salariato: la compravendita delle persone

#learnsocialism La compravendita delle persone   Nel capitalismo, i capitalisti acquistano determinate quantità di lavoro dai salariati. La quantità di lavoro acquistato è misurata in unità di tempo, generalmente all’ora. Quando il lavoro è acquistato in unità di tempo, diventa una merce (un bene materiale o un servizio in vendita) chiamata “forza lavoro”.   Questo scambio tra i capitalisti (i datori di lavoro) e i … Continua a leggere Il lavoro salariato: la compravendita delle persone

25 APRILE: lavoratori e lavoratrici in assemblea a Pomigliano per la resistenza operaia

In tanti e tante hanno risposto all’appello di SLAI Cobas e SLAI PROL Cobas per un 25 aprile operaio a Pomigliano d’Arco, la cittadina di uno dei più grandi e più storici stabilimenti FIAT (quello, per rendere l’idea, in cui i lavoratori hanno per primi sperimentato sulla propria pelle il tristemente conosciuto “piano Marchionne”). Nell’assemblea, che ha visto protagonisti oltre appunto ad operai della FCA … Continua a leggere 25 APRILE: lavoratori e lavoratrici in assemblea a Pomigliano per la resistenza operaia

Rompiamo il muro della paura nessuna resa ad azienda e sindacati padronali

Nelle ultime settimane gli operai dello stabilimento FCA di Pomigliano d’Arco hanno dimostrato ancora una volta di saper reagire agli attacchi padronali, proprio in quella fabbrica in cui più si pensava, illusoriamente, di aver addomesticato i lavoratori e le lavoratrici con l’imposizione di un nuovo contratto e una nuova organizzazione della produzione (sistema “WCM”). Al coraggioso atto di incrociare le braccia nel reparto stampaggio, in … Continua a leggere Rompiamo il muro della paura nessuna resa ad azienda e sindacati padronali

L’Italia sull’orlo del fallimento – La necessità di una risposta operaia

Editoriale tratto dal Periodico politico La Prospettiva Operaia n.1/2019 A dieci anni dallo scoppio della crisi mondiale, l’Italia mostra tutte le cicatrici di un’economia distrutta e di una società lacerata. Il sistema bancario è virtualmente fallito; l’industria, a causa della depressione della domanda, è in recessione; il debito pubblico, il terzo più alto al mondo, è un fardello che ha costretto tutti i governi degli ultimi 10 … Continua a leggere L’Italia sull’orlo del fallimento – La necessità di una risposta operaia

Gli insegnanti greci in lotta contro l’attacco del governo

di Prensa Obrera Nelle ultime settimane in Grecia gli insegnanti hanno ingaggiato una lotta, con tanto di scioperi e manifestazioni, contro una proposta di legge del governo volta a riformare le modalità di assunzione del personale docente e i relativi requisiti minimi necessari. Il disegno doveva essere discusso il 14 gennaio, ma il voto è stato posticipato a causa della più generale crisi politica che … Continua a leggere Gli insegnanti greci in lotta contro l’attacco del governo