Il Partido Obrero ripudia l’escalation golpista in Venezuela

Il seguente è un comunicato del Partido Obrero argentino contro gli ultimi avvenimenti in Venezuela. Dove il leader dell’opposizione di destra, Juan Guaido, si è autoproclamato presidente del Venezuela avviando un processo di colpo di stato contro Maduro. Non a caso la dichiarazione è stata preceduta da un tentativo di sollevazione da parte di un settore dell’esercito a Caracas. Ci troviamo di fronte un paradosso … Continua a leggere Il Partido Obrero ripudia l’escalation golpista in Venezuela

La lotta contro l’aggiustamento capitalista in America Latina

Risoluzione della Conferenza latinoamericana contro le riforme del lavoro e delle pensioni reazionarie e antioperaie. La crisi capitalistica globale si è cristallizzata in America Latina con una destabilizzazione economica generale. Per cercare di superarla, le borghesie latinoamericane (Argentina, Nicaragua) si affrettano a chiedere prestiti FMI.  Non solo le nazioni si incatenano più saldamente al capitale finanziario e all’usura, ma quest’ultima richiede in cambio “riforme strutturali” … Continua a leggere La lotta contro l’aggiustamento capitalista in America Latina

Le origini storiche del termine “catastrofismo”

Di Daniel Gaido Il termine catastrophism è stato coniato nel 1869 dal biologo inglese T. H. Huxley e introdotto nei partiti marxisti da Eduard Bernstein e dai suoi seguaci riformisti durante la controversia revisionista (1896-1903). I revisionisti accusavano gli “ortodossi” (rivoluzionari) di difendere una “teoria del crollo” (Zusammenbruchs theorie) che, secondo loro, era stata confutata dai fatti, anche se pochi anni dopo, nel 1905, sarebbe … Continua a leggere Le origini storiche del termine “catastrofismo”

Messaggi dell’EEK e del DIP alla 56a Assemblea internazionale contro la guerra

La 56a Assemblea internazionale contro la guerra, organizzata dalla Federazione giapponese delle associazioni studentesche autonome (Zengakuren) e dalla Lega comunista rivoluzionaria giapponese (JRCL), si è tenuta a Tokyo e in altre sei città giapponesi il 5 agosto 2018, appena un giorno prima dell’anniversario del brutale attacco nucleare dell’imperialismo americano a Hiroshima. Anche se i messaggi di solidarietà delle organizzazioni riflettono approcci diversi alla questione della … Continua a leggere Messaggi dell’EEK e del DIP alla 56a Assemblea internazionale contro la guerra

Combattere l’imperialismo e la guerra con la rivoluzione socialista internazionale! Avanti verso l’Internazionale rivoluzionaria!

Risoluzione finale dell’incontro euromediterraneo d’emergenza La dottrina di Trump “Make America Great Again” è una dichiarazione di guerra contro l’Unione Europea, la Russia, la Cina, l’Iran e il resto del mondo, compresa, infine, l’America stessa. Questo è diventato cristallino, anche tra i più scettici, con l’ultimo viaggio del Presidente degli Stati Uniti in Europa l’11-16 luglio 2018, che è stato giustamente descritto come “cinque giorni … Continua a leggere Combattere l’imperialismo e la guerra con la rivoluzione socialista internazionale! Avanti verso l’Internazionale rivoluzionaria!

Di fronte a una crisi profonda

Appello del Comitato Nazionale del Partido Obrero Sconfiggiamo il piano di austerità e miseria sociale di Macri, dei governatori e del FMI! Via Macri e il regime corrotto di Kirchneristi, macristi e pejotisti! Assemblea Costituente libera, sovrana e con potere! L’Argentina sta attraversando una profonda crisi. Da un lato, stiamo assistendo al crollo del regime economico, che si traduce in svalutazione monetaria, crisi del debito, … Continua a leggere Di fronte a una crisi profonda

Panorama mondiale

Di Jorge Altamira La stampa internazionale ha affrontato con notevole perplessità la svolta del confronto tra Stati Uniti e Corea del Nord, che è passato dalla minaccia di un bombardamento nucleare di Donald Trump a un “incontro di pace” a Singapore – con caratteristiche buffonesche. I successivi commenti su questo cambiamento sono stati altrettanto ambigui, sia da parte dei protagonisti che degli osservatori. Le conclusioni … Continua a leggere Panorama mondiale